sabato 8 novembre 2014

Alzheimer, “ecco gli anticorpi terapeutici che raggiungono il cervello”

"Messi a punto e testati su scimmie gli anticorpi sono stati progettati proprio per garantirgli un facile accesso al cervello: iniettati nel sangue, usano come scialuppa una proteina di trasporto – la transferrina – la quale può penetrare agevolmente nel cervello."

Nessun commento:

Posta un commento